Festa Patronale 2017

Festa Patronale 2017

Scarica Programma 2017

FESTA PATRONALE 2017
PROGRAMMA
29 novembre – 7 dicembre Novena all’Immacolata

ore 17,30 Santo Rosario
ore 18,00 Santa Messa con i Vespri e Novena

8 dicembre 2017

ore 10,00 Inizia i tornei di calcio (organizzati dai giovani della parrocchia)
ore 11,30 Santa Messa
ore 13,00 PRANZO COLLETTIVO
ore 14-18 Intrattenimento per tutti / Giochi animati dai giovani
ore 19,00 Santa Messa Solenne presieduta da Mons. Raffaello Martinelli, vescovo della Diocesi Tuscolana
Luogo: nel Piazzale di Via Enzo Paci, nel caso di pioggia la S. Messa sarà celebrata in Via Franco Lombardi, 36 (Zona Barcaccia)
Processione: con la Banda Musicale Corbium di Rocca Priora per Via Enzo Paci, Via Lucio Colletti, Via Nicola Abbagnano, Via Franco Lombardi, Via Nicola Abbagnano, Via Enzo Paci
  – Omaggio floreale dei bambini

– Chiusura e benedizione

 

Alla fine della processione l’omaggio floreale dei bambini alla Madonna Immacolata poi la benedizione solenne
INVITIAMO TUTTI I FEDELI A PARTECIPARE E ACCOGLIERE LA MADONNA IMMACOLATA

CON DEVOZIONE, ACCENDENDO CANDELE O ESPONENDO DRAPPI BIANCHI ALLE FINESTRE.

AVVISO SACRO

Avvento/Natale 2017

Avvento/Natale 2017

Avvento e Natale 2017 

TEMPO DI AVVENTO E DEL SANTO NATALE 2017

PROGRAMMI E ORARI DELLE CELEBRAZIONI

 Dal 29 novembre al 7 dicembre Novena all’Immacolata

alle ore 17,30 Santo Rosario segue la S. Messa con i Vespri

domenica    3 dic.        I di Avvento “Vegliate: non sapete quando il padrone di casa ritornerà” (Mc 13,33-37)

venerdì       8 dic.       Solennità dell’Immacolata Concezione della B. V. Maria

“Ecco, concepirai un figlio e lo darai alla luce” (Lc 1,26-38)


 FESTA PATRONALE

Orario delle Sante Messe: ore 11,30 e ore 19

alle ore 19,00 S. Messa solenne (zona Barcaccia) con il Vescovo tuscolano

segue la fiaccolata nelle strade del quartiere

e l’omaggio floreale dei bambini alla conclusione della processione


domenica    10 dic.      II di Avvento “Raddrizzate le vie del Signore” (Mc 1,1-8)

 Dal 15 — 23 dicembre       NOVENA DEL SANTO NATALE

durante la Santa Messa delle ore 18

Si comunica ai fedeli che domenica 24 dicembre

LA SANTA MESSA DELLE ORE 18,00 SARA’ SOSPESA

domenica    17   III di Avvento (Gaudete) “In mezzo a voi sta uno che voi non conoscete” (Gv 1,6-8.19-28)

Benedizione del Bambinello Gesù

Giornata diocesana Avvento di Carità

domenica    24   IV di Avvento “Ecco, concepirai un figlio e lo darai alla luce” (Lc 1,26-38)

                                    Orario delle Sante Messe 10,00 e 11,30

                                   Santa messa Vespertina è sospesa

SOLENNE SANTA MESSA DI NATALE ALLE ORE 23,30

“Oggi è nato per voi il Salvatore (Lc 2,1-14)

lunedì         25   SANTO NATALE “Il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi” (Gv 1,1-18)

Orario festivo delle Sante Messe

domenica    31          SANTA FAMIGLIA DI GESU’, MARIA e GIUSEPPE

“Il bambino cresceva pieno di sapienza” (Lc 2,22-40)

Orario festivo delle Sante Messe

                   SANTA MESSA DI RINGRAZIAMENTO E CANTO DEL “TE DEUM” ore 18

lunedì         1 GENNAIO 2018 SOLENNITA’ DI MARIA SANTISSIMA MADRE DI DIO

LI GIORNATA MONDIALE DELLA PACE

Orario festivo delle Sante Messe

sabato        6 gennaio        Solennità dell’Epifania – Annunzio del giorno di Pasqua

Giornata Mondiale dell’Infanzia Missionaria – “Festa dei bambini”

Orario festivo delle Sante Messe

domenica    7 gennaio        Battesimo del Signore

                   “Tu sei il Figlio mio, l’amato: in te ho posto il mio compiacimento” (Mt 1,17-11)

Orario festivo delle Sante Messe

 

Giornata Mondiale dei Poveri

Giornata Mondiale dei Poveri

Il Papa: aiutiamo i poveri non a parole ma con i fatti

Il Messaggio di papa Francesco per la prima Giornata mondiale dei poveri che sarà celebrata domenica 19 novembre. «Per cambiare la storia è necessario ascoltare il grido dei poveri»

«Non amiamo a parole ma con i fatti». È il titolo ma al tempo stesso l’invito del Messaggio di papa Francesco per la prima Giornata mondiale dei poveri che sarà celebrata domenica 19 novembre. La Giornata è stata istituita dallo stesso Bergoglio nella Lettera apostolica Misericordia et misera a conclusione del Giubileo straordinario della misericordia. La Giornata precede la solennità di Cristo Re dell’Universo, ultima domenica dell’anno liturgico, perché – scrive il Papa nel Messaggio – la «regalità di Cristo emerge in tutto il suo significato proprio sul Golgota, quando l’Innocente inchiodato sulla croce, povero, nudo e privo di tutto, incarna e rivela la pienezza dell’amore di Dio».

«Non amiamo a parole ma con i fatti». È il titolo ma al tempo stesso l’invito del Messaggio di papa Francesco per la prima Giornata mondiale dei poveri che sarà celebrata domenica 19 novembre. La Giornata è stata istituita dallo stesso Bergoglio nella Lettera apostolica Misericordia et misera a conclusione del Giubileo straordinario della misericordia. La Giornata precede la solennità di Cristo Re dell’Universo, ultima domenica dell’anno liturgico, perché – scrive il Papa nel Messaggio – la «regalità di Cristo emerge in tutto il suo significato proprio sul Golgota, quando l’Innocente inchiodato sulla croce, povero, nudo e privo di tutto, incarna e rivela la pienezza dell’amore di Dio».

Centro Estivo 2017

Centro Estivo 2017

Costruiamo Insieme

Preghiera dell’animatore

“Buon Samaritano”

Insegnami, Signore, a servirmi delle mani per donare premure e attenzioni facendomi vicino a chiunque a bisogno di me.

Insegnami, Signore, a servirmi bene degli occhi e dell’udito per vedere e percepire con il cuore che ogni persona che incontro può essere il mio prossimo.

Insegnami, Signore, a usare bene la parola avendo sempre nel volto il sorriso, per portare a tutti “belle parole” che edificano e fanno crescere.

Insegnami, Signore, a usare i miei piedi per andare incontro a quel prossimo “un po scomodo” perché tu mi chiedi di amarlo come me stesso.

Aiutami, Signore, a mettere in pratica i tuoi insegnamenti e diventerò un animatore dal cuore grande, un vero compagno di viaggio per i bambini e ragazzi a me affidati.

Amen.