Estate Ragazzi 2019

Estate Ragazzi 2019

“Il viaggio di HOPE alla scoperta del NOI”

rivolto ai ragazzi/ragazze di età di 8 – 13

Quando?

Dall’10 al 21 giugno

Inizieremo domenica 9 giugno alle ore 10 con la Santa Messa segue la divisione delle squadre e consegna delle magliette.

Finiremo venerdì 21 giugno con la Santa Messa, spettacolo e premiazione dei ragazzi/e, a seguire l’agape fraterna.

Dove?

In parrocchia tutti i giorni da lunedì a venerdì dalle ore 8,30 alle ore 17,00 dall’10 al 21 giugno. Oltre dell’orario prestabilito, non si assicura l’assistenza degli animatori.

Come ogni anno gli animatori saranno a completa disposizione per risolvere qualsiasi problema di orario per agevolare i genitori che lavorano.

Come iscriversi

Da giovedì 16 maggio 2019 nell’orario d’ufficio parrocchiale (MARTEDI’, GIOVEDI’ e VENERDI’ dalle ore 16 alle ore 17,30; SABATO dalle ore 10-12,30).

Non saranno accettate iscrizioni al di fuori della data prevista o dopo il raggiungimento dei 60 posti.

Il/la ragazzo/a possono essere iscritti solamente dai propri genitori (o chi ne fa le veci) o dai propri nonni.

PER INFORMAZIONI:

Sig.ra Antonella: 320.5308202

Sig.ra Maria Rosaria: 328.9021424

www.reginapacistorvergata.it

email: parroco@reginapacistorvergata.it

Missione Giovani 5-12 maggio 2019

Missione Giovani 5-12 maggio 2019

Ecco, com’è bello e com’è dolce
che i fratelli vivano insieme!

È come olio prezioso versato sul capo,
che scende sulla barba, la barba di Aronne,
che scende sull’orlo della sua veste.

È come la rugiada dell’Ermon,
che scende sui monti di Sion.
Perché là il Signore manda la benedizione,
la vita per sempre.

[Vedi il link in google drive per le altre foto: https://drive.google.com/drive/folders/1H7xP9MaNYWSBUq_y_Y1zXk40Q0b_V873?usp=sharing ]

Missione Giovani “Cercando Te”

Missione Giovani  “Cercando Te”

Programma Giornaliero 

5-12 maggio

Venerdì 3 maggio: 

Ore 17:00 Incontri bambini catechismo (solo equipe)Sabato 4 maggio:

Ore 10:00 incontro catechismo1 (solo equipe)
Arrivo dei missionari
Ore 17:30 Tutta l’equipe si incontra a Marino per un momento iniziale tra noi. Ore 18.00 SS. Messa a Tor Vergata (omi)
Ore 20:00 Cena a Marino
Ore 21.00 i ragazzi da ospitare vanno nelle famiglie

Domenica 5 maggio

Ore 10.00 apertura della missione con benedizione croci da parte del Parroco
Ore 11:30 SS. Messa
Ore 13.00 Pranzo e Festa dell’Oratorio e dello Sport, per invitare tutti i giovani della parrocchia e nutella party.
Ore 18.00 SS. Messa.

Lunedì 06 maggio

Ore 7.00 presenza alle fermate del bus per incontrare i ragazzi che vanno alle Superiori eall’università2 – Preghiera del mattino
Ore 8.15-13.00 visita ai ragazzi nel liceo
Ore 15.30 – 19.00 visita ai giovani nelle case e negli ambienti

Ore 19.00 SS. Messa della missione
Ore 20:00 cena a buffet
Ore 21.00 Incontro con i giovani: Cercando te!
Ore 22.30 10 minuti di adorazione alla tenda della missione

Martedì 07 maggio

Mattina: università di Tor Vergata – “una luce nel mattino”

Ore 7.00 Preghiera alle fermate del bus
Ore 8.15-13.00 visita ai ragazzi nel Liceo
Ore 15.30 – 19.00 visita ai giovani nelle case e negli ambienti Ore 16:00 workshop

1 I bambini delle elementari sono circa 60, quelli delle medie una quarantina. Ci sarà un equipe (con suor Roberta e suor Jenny), più i giovani del MGC e del CG, per preparare e condurre questi incontri.
2 Dalle 7.00 alle 7:15 davanti ai bar della rotonda partono i bus più affollati per Roma-Anagnina.

Ore 19.00 SS. Messa della missione
Ore 20:00 cena a buffet
Ore 21.00 Incontro con i giovani: Un tesoro nascosto in un campoOre 21:00 Incontro per gli adulti
Ore 22.30 adorazione alla tenda

Mercoledì 08 maggio

Mattina: università – “una luce nel mattino”

Ore 7.00 Preghiera alle fermate del bus
Ore 8.15-13.00 visita ai ragazzi nel Liceo
Ore 15.30 – 19.00 visita ai giovani nelle case e negli ambienti Ore 16:00 Workshop
Ore 19.00 SS. Messa della missione
Ore 20:00 cena a buffet
Ore 21.00 Incontro con i giovani: Getta le reti
Ore 22.30 adorazione alla tenda

Giovedì 9 maggio

Mattina: università – “una luce nel mattino” (don Richard e don Saverio)

Ore 7.00 alle fermate del bus
Ore 8.15-13.00 visita ai ragazzi nelle scuole
Ore 15.30 – 19.00 visita ai giovani nelle case e negli ambienti
Ore 16:00 Pomeriggio: workshop/ laboratori in preparazione alla festa con i ragazzidell’oratorio di sabato
Ore 19.00 SS. Messa della missione
Ore 20:00 cena a buffet
Ore 21.00 Serata focus (vocazione, affettività, fede, mondo digitale)
Ore 21:00 Incontri adulti
Ore 22.30 adorazione alla tenda

Venerdì 10 maggio

Ore 7.00 alle fermate del bus
Ore 8.15-13.00 visita ai ragazzi nelle scuole
Ore 15.30 – 18.00 venerdì della misericordia (pit stop a Marino “Una città non basta”; casafamiglia Castel Gandolfo – Opera Mater dei; Casa di riposo – Congregazione Benedettina Suore Riparatrici Santo Volto Nostro S. Gesù Cristo, “dopo scuola” Sant’Egidio, quartiere Tor Bella Monaca)3

3 Si va in piccoli gruppi con i giovani di Tor Vergata a fare un’esperienza di volontariato ed animazione in casefamiglia, case per anziani, dopo scuola, etc.

Ore 17:00 catechismo (solo equipe) Ore 19.00 SS. Messa della missione

Ore 20.00 cena a buffet
Ore 20.30 Marcia dei giovani dal parco della croce alla tenda della missione e confessioni

Sabato 11 maggio

Ore 8:00 “pit stop” – mattinata di ritiro (ci vediamo con tutta l’equipe) Ore 10:00 Catechismo (solo equipe)

Ore 16:00 Festa finale della missione (esposizione mostra apostoline e spettacolo sabbia) Ore 20:00 cena a buffet
Ore 21.00 serata libera coi giovani della parrocchia

Domenica 12 maggio

Ore 10.00 SS. Messa di chiusura della missione.

Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni

Per gli adulti:
Martedì e giovedì ore 21.00 incontri in chiesa con padre Mimmo, p. Danilo e p. Francesco V. Nelle mattinate visita gli ammalati, nei pomeriggi un padre Oblato è disponibile in chiesa per colloqui e confessioni.

Alcuni appunti:

  •   Per le visite agli ammalati e alle famiglie ci sarà bisogno di accompagnatori locali
  •   Per la chiusura si installerà una croce della missione con una targa ricordo
  •   I missionari da fuori Roma saranno ospitati dalle famiglie. I pasti si fanno tuttiinsieme.
  •   Le visite saranno fatte a coppie nelle varie zone (avremo elenco e una cartina).
  •   L’equipe missionaria dovrebbe essere di una sessantina di membri fissi più ipendolari. Le cene le facciamo insieme in parrocchia.Ogni pomeriggio: dalla tenda della missione ci sarà una equipe volante per visita alle zone della parrocchia.

Domenica delle Palme

Domenica delle Palme

Festeggiamo oggi l’entrata messianica di Gesù a Gerusalemme; in ricordo del suo trionfo, benediciamo le palme e leggiamo il racconto della sua passione e della sua morte. È il profeta Isaia con il suo terzo cantico sul servo sofferente di Iahvè che ci prepara ad ascoltare questo passo del Vangelo.
La sofferenza fa parte della missione del servo. Essa fa anche parte della nostra missione di cristiani. Non può esistere un servo coerente di Gesù se non con il suo fardello, come ci ricorda il salmo di oggi.
Ma nella sofferenza risiede la vittoria. “Egli spogliò se stesso, assumendo la condizione di servo, umiliò se stesso, facendosi obbediente fino alla morte, e alla morte di croce”. E, come il suono trionfale di una fanfara, risuonano le parole che richiamano l’antico inno cristiano sulla kenosi citato da san Paolo: “Per questo Dio l’ha esaltato al di sopra di tutto”. L’intera gloria del servo di Iahvè è nello spogliarsi completamente, nell’abbassarsi, nel servire come uno schiavo, fino alla morte. La parola essenziale è: “Per questo”. L’elevazione divina di Cristo è nel suo abbassarsi, nel suo servire, nella sua solidarietà con noi, in particolare con i più deboli e i più provati.
Poiché la divinità è l’amore. E l’amore si è manifestato con più forza proprio sulla croce, sulla croce dalla quale è scaturito il grido di fiducia filiale nel Padre.
“Dopo queste parole egli rese lo spirito”, e noi ci inginocchiamo – secondo la liturgia della messa – e ci immergiamo nella preghiera o nella meditazione. Questo istante di silenzio totale è essenziale, indispensabile a ciascuno di noi. Che cosa dirò al Crocifisso? A me stesso? Al Padre?

Celebrazione del Triduo Pasquale

Celebrazione del Triduo Pasquale

Programma del Triduo Pasquale Missionario

Giovedì 18 aprile

8:30 Preghiera dell’equipe animatori

9:00 – 9:30 Accoglienza bambini

9:30 Meditazione del giorno

10:00 Laboratori divisi per anni di catechismo

11:30 Servizi e preparazione alla Liturgia del giorno

13:00 Pranzo

14:30 – 16:00 Giochi organizzati

18:00 SS. Messa “Cena del Signore”

20:30 “Cena ebraica” (per adulti e famiglie)

21:00 – 22:00 Adorazione, altare della reposizione (solo animatori)

 

Venerdì 19 aprile

8:30 Preghiera dell’equipe animatori

9:00 – 9:30 Accoglienza bambini

9:30 Meditazione del giorno

10:00 Laboratori divisi per anni di catechismo

11:30 Servizi e preparazione alla Liturgia del giorno

13:00 Pranzo

17:00 Via Crucis e a seguire Celebrazione della Passione del Signore

21:15 Via Crucis al Colosseo con gli animatori?

 

Sabato 20 aprile

8:30 Preghiera dell’equipe animatori

9:00 – 9:30 Accoglienza bambini

9:30 Meditazione del giorno

10:00 Laboratori divisi per anni di catechismo

11:30 Servizi e preparazione alla Liturgia del giorno

13:00 Pranzo

14:30 Giochi

22:30 Veglia pasquale nella Notte Santa

 

Domenica 21 aprile

10:00 SS: Messa

Quaresima / Pasqua

Quaresima / Pasqua

Programma Quaresima e Pasqua 2019

PROGRAMMA NEL TEMPO DI QUARESIMA e PASQUA

Giorno Ore EVENTI
6 marzo 17 e

18,30

MERCOLEDI’ delle CENERI

Benedizione e Imposizione delle Ceneri astinenza e digiuno

8 marzo 17 Via Crucis segue la Santa Messa
10 marzo orario festivo I Quaresima: Resta con noi, Signore, nell’ora della prova.

Liturgia: “Gesù fu guidato dallo Spirito nel deserto e tentato dal diavolo” Lc 4,1-13

15 marzo 17 Via Crucis segue la Santa Messa
17 marzo orario festivo II Quaresima: Il Signore è mia luce e mia salvezza.

Liturgia: Mentre Gesù pregava, il suo volto cambiò d’aspetto Lc 9,28b-36

19 marzo   SAN GIUSEPPE, Sposo della B.V. Maria – Solennità
22 marzo 17 Via Crucis segue la Santa Messa
24 marzo orario festivo III Quaresima: Il Signore ha pietà del suo popolo.

Liturgia: “Se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo.” Lc 13,1-9

25 marzo orario festivo ANNUNCIAZIONE DEL SIGNORE – Solennità
29 marzo 17 Via Crucis segue la Santa Messa
31 marzoCambio

orario legale

orario festivo IV Quaresima: “Laetare” Gustate e vedete com’è buono il Signore

Liturgia: “Questo tuo fratello era morto ed è tornato in vita” Lc 15,1-3.11-32

5 aprile 17 Via Crucis segue la Santa Messa
7 aprile orario festivo V Quaresima: Grandi cose ha fatto il Signore per noi.

Liturgia: “Chi di voi è senza peccato, scagli per primo la pietra”. Gv 8,1-11

12 aprile 17 Via Crucis segue la Santa Messa
14 aprile

 

9,30

11,00

18,00

DOMENICA DELLE PALME

benedizione delle palme ad ogni S. Messa

17 aprile

 

19 MERCOLEDÌ SANTO

Santa Messa Crismale in Cattedrale di Frascati con tutti i cresimandi

18 aprile 18 – 24 GIOVEDI’ SANTO – CENA DEL SIGNORE

S. MESSA – LAVANDA DEI PIEDI – PROCESSIONE e RIPOSIZIONE DEL SANTISSIMO – ADORAZIONE EUCARISTICA fino alle ore 24

19 aprile 17 VENERDI’ SANTO – PASSIONE DEL SIGNORE

Giorno di penitenza obbligatoria in tutta la Chiesa astinenza e digiuno

VIA CRUCIS nel giardino della parrocchia

Segue: LITURGIA DELLA PAROLA, ADORAZIONE DELLA CROCE E SANTA COMUNIONE

20 aprile 22,30 SABATO SANTO

La Chiesa sosta presso il sepolcro del Signore, meditando la sua passione e morte

VEGLIA PASQUALE  Madre di tutte le Veglie

Benedizione del Fuoco – Processione – Liturgia della Parola – Liturgia battesimale – rinnovo delle promesse battesimali – Liturgia eucaristica

21 aprile

 

orario festivo DOMENICA DI PASQUA

RISURREZIONE DEL SIGNORE

Centri d’Ascolto Missione Famiglie

Centri d’Ascolto Missione Famiglie

Centri d’Ascolto Missione Famiglie

 

1) Fam. Fiore

Via Luigi Volpicelli 14

Cell. 340/7892822 ore 20,30

 

2) Fam. Paoloni

Via Marcello Gallian 48

Cell. 338/5459045 ore 19,30

 

3) Fam. Conti Elena/Mileto Mario

Via Marcello Gallian 20 scala F (sul citofono Mileto /Conti)

Cell. 339/4682717 ore 20,30

 

4) Fam. La Piana Sartori

Via Gioacchino Volpe 74

Cell. 333/2606873 ore 20,00

 

5) Fam. Massa Cavagna

Via Marcello Gallian 20

Cell. 333/5078390 ore 19

Missione Giovani

Missione Giovani

Obiettivo:

L’obiettivo reale per il quale viene fatta la missione  è l’inquietudine pastorale del parroco per il mondo giovanile e per le famiglie giovani.

Fine della missione:

raggiungere i giovani lì dove sono. Nella celebre parabola del Vangelo degli operai dell’ultim’ora, questi ultimi al padrone che chiede loro perché se ne stanno oziosi tutto il giorno rispondono: Siamo qui perché nessuno ci ha chiamato. Vorremmo che nessun giovane possa rispondere in questo modo. Il fine è arrivare a tuoi i giovani, lì dove sono, per annunciare loro l’Amore di Dio.

 

Date: 5 – 12 maggio

Lo slogan: ” Cercando Te”

1° simbologia di Tor vergata=appartenenza al territorio
2°un movimento concentrico che verte al “crocifisso oblato” = azione di ricerca
3°dai colori freddi a quelli caldi ed energici = aumento della dinamicità
4° simbologie cristiane = le spighe = il tesoro nel campo = regno dei cieli = Cristo che si è fatto pane!
5° tutte le icone vanno comprendere tutti i luoghi in cui sono i giovani e i luoghi da cui vanno ricercati, ho pensato la vela come simbolo di quei luoghi abbandonati dove magari si radunano i giovani, è un’icona di Tor Vergata.
Il logo dell’università si regge su “università di Tor Vergata”, e poi la rappresentazione della chiesa della missione

È associato al Vangelo di Giovanni, capitolo primo, dove i discepoli di Giovani il Battista, incontrando Gesù chiedono: ”Maestro, dove dimori?” (Gv 1,38). La missione ti invita a cercare e a sentirti cercato da Dio. Alla ricerca del tesoro nel campo, le parabole del Regno (Mt 13,44-52), e al lancio missionario (Lc 5), “Prendi il largo”.

Lo stile:

vogliamo che la missione si giochi molto fuori dalle mura della chiesa. Insieme ai ragazzi animatori che già frequentano, vorremmo andare ad incontrare i ragazzi che sono “fuori”. Questo si realizzerà attraverso una presenza forte nelle piazze, nei bar, nei locali, nelle strade oltre che nell’ambiente parrocchiale.

Equipe:

Crediamo che una missione giovani debba avere un impatto anche visibile. Siamo nell’epocadei segni e i giovani devono vedere un gruppo consistente di missionari sacerdoti, consacrati e consacrate, ma soprattutto di giovani che evangelizzano. Saranno coinvolte le comunità oblate di Marino, Scolasticato e Provincializia, Studentato internazionale. Inoltre vivremo una profonda comunione dei carismi, con la presenza al momento di membri di diversi Istituti religiosi maschili (sdb) e femminili (fmm, Apostoline, Operaie, sfp, Sacro Cuore), che faranno parte dell’equipe!

 

 

Dichiarazione destinazioni del contributo 5 X mille dell’anno 2015

Dichiarazione destinazioni del contributo 5 X mille dell’anno 2015

 

Roma, 21 febbraio 2019

Io sottoscritto, Don Joselito Loteria, in qualità di Presidente dell’associazione “Opera San Giuseppe Artigiano Pro Parvulis – ONLUS”

DICHIARA

che il contributo pervenuto dall’Agenzia delle Entrate di Euro 5,756,85 (cinquemilasettecentocinquantasei,85) relativo al 5X1000 dell’anno 2015 verrà destinato, come stabilito nell’assemblea degli associati del giorno 23 ottobre 2018, sia all’acquisto dei testi di studio dei nostri adottati, Euro 700,00 (settecento/00) e sia all’acquisto di vaccini da somministrare a tutti gli alunni della scuola “Missionari della Fede” e al loro coro insegnante, Euro 5,056,85 (cinquemilacinquantasei/85).

In fede,

 

(segue firma) Presidente

Don Joselito Loteria

Formazione dei animatori

Formazione dei animatori

‘E un percorso organizzato e tenuto dall’Ufficio diocesano per la Pastorale Giovanile, in collaborazione con i religiosi e i giovani animatori oratoriani.